Orari delle
Celebrazioni

Calendario
del mese

Foglio
del mese

Contatti

Richiesta
certificati

Informazioni
per Battesimo

Informazioni
per Matrimonio

 Oratorio San Carlo

Parrocchia del
Sacro Cuore di Gesù

La Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù in via Milano 32 è stata eretta nel 1919.

La chiesa – situata di fronte al Cimitero monumentale Vantiniano – fa parte del complesso conventuale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

La prima pietra della chiesa venne posta il 17 luglio 1876, la consacrazione e l’inaugurazione del convento avvennero nell’aprile 1883. La facciata della chiesa si presentava in stile lombardo, a fasce alternate di pietra e mattoni.

Tra il 1951 e il 1954, venne completamente riprogettata.

All’interno, sulla parete del presbiterio, spicca il grande affresco del Sacro Cuore.

Nel piazzale antistante la chiesa, è collocata la statua di san Francesco d’Assisi nel suo tipico gesto di annunciatore di pace.

Per approfondire clicca qui.

 

News e Aggiornamenti

SPIRITO E SPAZI

Avvento 2023

Carissimi fratelli e sorelle della comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù in Brescia, entriamo nel mese di maggio, nell’attesa di celebrare la seconda grande festa per noi cristiani, la festa della Pentecoste: il dono dello Spirito di Dio che opera nei nostri cuori.

Lo Spirito ci accompagna sempre nel cammino del nostro …

Continua a leggere

vivere quotidiano, invitandoci ad accoglierlo con fiducia per essere sempre più conformi al volere del Padre. Affinché ciò possa avvenire è vitale sentire di avere dentro noi stessi uno “spazio non prepotente”.

Lo spazio prepotente è presente in noi quando ci illudiamo di possedere tutto o di sapere già tutto; è quando siamo tanto pieni di noi stessi che non sentiamo neppure il bisogno di entrare in relazione con lo Spirito.

Mentre colui che si mette in ricerca arriva a riconoscere che dentro se stesso c’è uno spazio vuoto, cioè la propria piccolezza: allora è pronto ad accogliere.

L’atteggiamento di accoglienza nasce dalla disponibilità a vivere la vita senza scandalizzarsi della propria debolezza o di quella dell’altro. Per far ciò è indispensabile prendere le distanze da quell’immagine – che va tanto di moda oggi – di potenza che uccide: o sei sempre al top altrimenti sei solo uno scarto.

Mentre la consapevolezza della propria fragilità e piccolezza è la sola che ci consente di rimanere nel solco tracciato da Gesù e di andare avanti, scoprendo la bellezza e la bontà delle cose che in esso possiamo scorgere, insieme ad altri compagni di viaggio.

Lo Spirito ci spinge a percepire la sua presenza nell’ascolto dell’altro, facendoci riconoscere che coloro che incontriamo sul nostro cammino non sono vasi vuoti da riempire con le nostre “verità”, ma sono pozzi ai quali poter attingere.

Certo non è sempre facile ma, lasciandoci muovere dalla Forza dello Spirito, col tempo scopriremo la ricchezza che egli ha messo nell’altro.

Lo Spirito è colui che riempie ogni cosa, ogni nostro vuoto, egli ci invita a rallegrarci – “Rallegrati, Maria” – nella consapevolezza che Dio non parte mai dalla nostra presunta perfezione, ma piuttosto è colui che colma il vuoto – “Non temere Maria, hai trovato grazia” – rendendolo fecondo.

Dio ricomincia da una realtà come la nostra, che a volte può sembrarci straniera, cioè estranea ai suoi pensieri. Per questo è importante, ogni giorno, fare spazio in noi alla sua Parola, cercando di camminare in compagnia dello Spirito che abita in noi. Una Parola che, se accolta, ci rende capaci di sconfinare dai soliti nostri orizzonti a orizzonti infiniti.

Il vostro parroco
Fr Cristian

FESTA DELLA COMUNITA’

ISCRIZIONE GREST 2024

L’ISOLA(TO) DEL TESORO

2024: il sito parrocchiale si rinnova

IL CAMPO PROFICUO

2024: il sito parrocchiale si rinnova

23 bambini celebrano il Sacramento della Prima Confessione all’Oratorio San Carlo:

UN MOMENTO DI CRESCITA SPIRITUALE E COMUNITARIA 

 

 

 

Domenica 21 aprile è stata una giornata di grande importanza e gioia per la nostra comunità parrocchiale, poiché 23 bambini hanno ricevuto il sacramento della Prima Confessione nella chiesa dell’Oratorio San Carlo. Questo momento sacro segna un passo significativo nel percorso spirituale di questi giovani fedeli, evidenziando il loro impegno a crescere nella fede e nella conoscenza del Signore.

La cerimonia è incominciata alle 16.00 sotto lo sguardo amorevole dei genitori, dei familiari e dei membri della comunità parrocchiale, che hanno accompagnato i bambini in questo momento importante delle loro vite spirituali. Durante la celebrazione, i bambini hanno avuto l’opportunità di confessare i loro peccati e di ricevere l’assoluzione sacramentale, sperimentando la libertà e la leggerezza che derivano dal riconciliarsi con Dio e con gli altri. È stato un momento in cui i loro cuori si sono aperti alla grazia e alla misericordia di Dio. Auguri a Lorenzo, Tommaso, Samuele, Camille, Giulia Carla, Giovanni, Lucia, Lea, Renè, Anita, Stefano, Omar, Flavio, Andrea, Gaia Cosma, Agata, Alessia, Isabel, Ettore, Elisabetta, Rithessa, Davide e Valentino!

È stato un momento di formazione spirituale prezioso, che ha contribuito a rafforzare la loro identità cristiana e a prepararli per il cammino verso la Prima Comunione e oltre.

Al termine della cerimonia, i bambini sono stati accolti con gioia e affetto dalla comunità parrocchiale in un momento di festa e di condivisione, in cui le famiglie si sono riunite per celebrare insieme la crescita spirituale dei loro figli e per ringraziare Dio per il dono della sua misericordia e del suo amore.

 

CREATIVITA’ E GIOIA NEL CORSO ANIMATORI GREST 2024

 

 

Mentre l’estate 2024 si avvicina, in oratorio è iniziato il Corso Animatori GREST per gli adolescenti che si impegneranno ad animare l’estate dei nostri bambini.

Quest’anno, il Grest avrà un nuovo tema: “Via Vai!”, un’ode al viaggio e alla scoperta, sui passi di Dante nella Divina Commedia.

Nei vari incontri si affrontano momenti di riflessione su cosa significa essere animatore, sulle motivazioni di questo servizio, le regole e le attenzioni da osservare con i bambini in oratorio e nelle gite. Tempo è dedicato anche alla programmazione di giochi e laboratori. Un viaggio di scoperta, di avventura e, soprattutto, di gioia.

Il Grest 2024 li aspetta, e sono pronti a fare di ogni momento un’esperienza indimenticabile per i bambini che incontreranno lungo il loro cammino. Buon servizio ragazzi!

 

ORATORIO CHE STILE

 

 

Il Centro Oratori Bresciani ha promosso delle parole chiave per vivere l’oratorio, secondo uno stile di accoglienza e attenzione all’altro. Sono stati realizzati dei pannelli e forniti alle varie Parrocchie della Diocesi.-

 

ORATORIO: Che stile!

C’è una comunità educativa che, sull’esempio di Gesù, si prende cura di te! Noi animatori, catechisti, educatori, don, volontari, allenatori… con il nostro volto e la nostra passione ti stiamo dicendo: “Benvenuto in oratorio, sentiti a casa!”

 

SEI IMPORTANTE

Stare insieme ci fa bene e ci arricchisce. Ogni persona – piccola o grande – ha valore. Portiamo rispetto e siamo accoglienti, soprattutto con i più fragili.

SEI AL SICURO

Non mettiamo a rischio bambini e ragazzi con giochi, scherzi o comportamenti pericolosi, non usiamo parole o azioni “violente”, nemmeno per ridere

ESEMPIO

Le regole che ti proponiamo sono per il tuo bene e proviamo a metterle in pratica per primi. Facciamo quello che diciamo e chiediamo agli altri: siamo d’esempio.

CI PRENDIAMO CURA

È importante il rispetto di tutto e di tutti , in particolare del nostro corpo e di quello dei ragazzi che ci sono affidati; segnaliamo eventuali comportamenti inappropriati.

METTIAMOCI IN GIOCO

Ognuno ha dei talenti da mettere al servizio della comunità. Noi giochiamo i nostri, provaci anche tu!

ONLIFE

Ci sono un sacco di cose belle “dal vivo” per dover passare troppo tempo online: stiamo attenti a come usiamo il cellulare e non condividiamo video o foto di minori.

OUTFIT

Ogni esperienza ha il proprio abbigliamento. Scegliamo indumenti adatti al luogo in cui siamo, alle persone che incontriamo, al ruolo che ci è affidato.

SOBRIETA’

In oratorio abbracciamo uno stile di vita semplice e sano; evitiamo il fumo e gli alcolici.

PAROLE RISPETTOSE

Il nostro linguaggio è pulito, chiaro, rispettoso. Non c’è posto per bestemmie o parole volgari.

2024: IL SITO PARROCCHIALE SI RINNOVA

2024: il sito parrocchiale si rinnova

Nella seduta del 2 ottobre scorso, Elena ha presentato al Consiglio Pastorale Parrocchiale il progetto di restyling del sito della nostra parrocchia. Il Consiglio, presieduto dal parroco, dimostrando sensibilità verso le nuove tecnologie e vicinanza alla comunità, ha conferito a Elena e ad Aldo il mandato di procedere con l’aggiornamento del sito parrocchiale per renderlo più funzionale e fruibile a tutti.

Dopo due mesi di lavoro, il nuovo sito internet della Parrocchia è finalmente on line.

Stesso indirizzo, www.sacrocuore-brescia.org, per un sito completamente rinnovato nella grafica, nella fruibilità e nei servizi. La consultazione è stata ottimizzata per tutti i dispositivi: smartphone, tablet, computer.

Già dalla Home page è possibile accedere alle funzioni principali (Foglio del mese, Calendario delle attività, Orari celebrazioni, Oratorio, Richiesta certificati,…).

Il Menù è ricco, ma due sono le principali novità: grazie alle ricerche di Elena, è stata inserita la sezione dedicata alla storia della Parrocchia, dell’Oratorio e del Convento, completata da una galleria fotografica; l’altra novità è la funzione di Richiesta certificati di battesimo o cresima che può essere effettuata direttamente dall’interessato attraverso la compilazione di un semplice form.

Invitiamo coloro che non lo abbiano già fatto a iscriversi alla Newsletter per essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità pubblicate.

Un ringraziamento particolare va a Daniele Poli della Poliweb per la professionalità e l’assistenza fornita nella realizzazione del nuovo sito parrocchiale.

Basta sempre e solo un click!

Elena Monico e Aldo Agnellini

 

Da martedì 24 ottobre

CERCATI IN ME, CERCAMI IN TE

Nuovo ciclo di incontri tenuti dal nostro parroco fra Cristian

Rimani aggiornato

Se vuoi essere aggiornato su ogni evento puoi iscriverti alla newsletter compilando il form qui sotto: